loader image

MEDIAZIONE FAMILIARE

La mediazione familiare è un intervento extra-giudiziale, scelto volontariamente dalla coppia in crisi, in fase di separazione, divorzio o post-divorzio finalizzato alla riorganizzazione delle relazioni familiari e al raggiungimento degli accordi che meglio soddisfano le esigenze di tutta la famiglia, sostenendo la continuità genitoriale.
È un percorso indipendente dal sistema giudiziario, breve (in media 8 incontri) ma efficace che permette alla coppia di definire una riorganizzazione a misura della propria famiglia evitando il giudizio del tribunale e rendendosi se mai protagonisti.
È uno spazio neutro di confronto e di scambio che aiuta ad andare oltre il conflitto e passare da una fase della vita ad un’altra.
È uno spazio di comunicazione e dialogo in cui i genitori vengono accompagnati e sostenuti a riorganizzarsi focalizzandosi sui bisogni autentici dei figli.
Il miglioramento della comunicazione, la ridefinizione della relazione tra genitori ed ex partner e la costruzione di un progetto genitoriale finalizzato al benessere dei figli al di là dell’evento separativo, che vengono raggiunti grazie al percorso mediatorio mostrano come la mediazione familiare sia lo strumento migliore per dare effettiva sostanza all’affidamento condiviso e così salvaguardare il benessere psicologico dei figli.

 

Scrivici per tutte le info

Trattamento dei dati personali

13 + 14 =